Quando è utile avere un letto da degenza in casa?

Quando è utile avere un letto da degenza in casa?

- Categoria: Letti e poltrone

I letti da degenza, o letti da ospedale, possono essere utilizzati anche in casa. Sono letti appositamente progettati per facilitare le condizioni di chi è costretto a letto per lunghi periodi e per chi ha difficoltà di movimento. Inoltre, il meccanismo di sollevamento del letto è un valido aiuto per il caregiver che assiste il paziente allettato. 

Come funzionano i letti da degenza?

I letti da degenza possono essere di due tipi: letti elevabili elettrici o letti elevabili manuali. 

I letti da degenza elettrici sono dotati di piccoli motorini elettrici che permettono di cambiare la posizione del paziente con il semplice utilizzo di un telecomando, alzando e abbassando lo schienale o la parte dei piedi, a seconda delle necessità e senza alcuno sforzo. Garantiscono un confort massimo e sono specialmente indicati per le persone in condizione di scarsa mobilità o di dipendenza fisica.

I letti da degenza manuali possono essere dotati di una o due maniglie, queste sono collegate meccanicamente alla rete del letto e la loro rotazione ne permette lo spostamento. Questi letti sono economicamente più vantaggiosi rispetto ai letti elettrici, ma richiedono un notevole sforzo fisico ed è pertanto consigliabile valutare bene le condizioni di effettiva capacità di utilizzo sia del paziente che di chi se ne prende cura. Sono più indicati per le persone che non dipendono totalmente dall’aiuto degli altri e che abbiano conservato una buona capacità fisica e di movimento.

Quando si utilizza un letto da degenza?

Questi letti sono comuni in tutti gli ospedali e sono particolarmente indicati per chiunque abbia necessità di passare lunghi periodi sdraiati con poca o nessuna possibilità di movimento. Questa condizione può verificarsi in seguito a varie situazioni e può essere temporanea, come nel caso di recupero post-operatorio, di una malattia o di una gravidanza a rischio; oppure permanente in condizioni di disabilità grave. Anche l’età avanzata e le difficoltà di movimento che possono derivare dal passare degli anni potrebbero trovare giovamento nell’utilizzo del letto elettrico.

I letti da degenza possono essere utilizzati anche in casa. Si possono noleggiare o acquistare presso rivenditori convenzionati, quando ricorrono le condizioni espresse dal D.L 104/92, è possibile acquistare letto elevabile e materasso antidecubito usufruendo della detrazione fiscale con iva agevolata al 4%. A certe condizioni, le ASL del territorio possono fornirveli gratuitamente. 

Cosa serve ad un letto da degenza che si usa in casa?

I letti elevabili sono già da sé un importante aiuto, ma per renderli completi, soprattutto nell’utilizzo a casa, è importante valutare alcuni elementi.

Per prima cosa considerate l’accessibilità. Il letto deve entrare comodamente in casa vostra ed essere facilmente gestibile. Se avete delle scale all’interno dell’abitazione, meglio dedicare una stanza al malato al piano terra, così che sia facilmente raggiungibile dal caregiver e dai famigliari. Inoltre, la vicinanza con le altre persone farà sentire il paziente meno solo ed isolato, riducendo il rischio di sviluppare una forma di depressione, purtroppo comune nelle condizioni di immobilità fisica.

Se avete necessità di spostare il malato con il letto, assicuratevi di acquistare un modello dotato di ruote, maniglione di spinta e che sia delle dimensioni adatte a passare attraverso il varco delle porte.

Le sponde laterali sono un altro importante elemento da valutare, perché consentono la massima sicurezza nell’utilizzo del letto elevabile e proteggono il paziente con ridotte capacità motorie di non cadere dal letto.

Gli altri elementi accessori del letto ortopedico da degenza che potrebbero essere utili sono:

Per non sbagliare la scelta di un letto da degenza in casa, vi invitiamo a leggere anche il nostro articolo “3 caratteristiche che un letto elevabile dovrebbe sempre avere”.

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo non sono consigli medici e hanno carattere esclusivamente divulgativo. Tali informazioni non intendono sostituire il rapporto tra medico, o professionista sanitario, e paziente. Vi invitiamo a rivolgervi sempre al vostro medico di fiducia e/o allo specialista per la prescrizione di farmaci e/o terapie specifiche.

Condividi

Aggiungi un commento

Product added to wishlist
Product added to compare.